L’accurata scelta del taglio anatomico, la corretta rifilatura e la mondatura favoriscono il giusto equilibrio tra la consistenza dei lipidi e delle parti magre. Dopo la salagione, rigorosamente effettuata a mano, la Pancetta Con.sa.ti. Cuneo viene piegata “a libro” oppure arrotolata e stagionata per un periodo variabile tra 30 e i 60 giorni, in relazione al peso. Appetitosa e saporita è l’ideale per servire sfiziosi antipasti, per preparare ottimi primi e bardare succulenti secondi piatti.